Cosa: Letture Bergamasche 2017 con Umberto Zanetti conversazione sul tema “Bergamaschi indimenticabili di 50 anni fa”
Dove: Museo Cividini nella Antica Zecca – via Donizetti 18/a Bergamo alta
Quando: domenica 4 GIUGNO 2017 ore 11:00
Info: Pierantonio Volpini 0350932533 3931860566 3299681644 pierantonio@volpini.org

Domenica 4 giugno 2017 alle ore 11 presso il Museo Cividini Cividini nell’Antica Zecca (Bergamo Alta, Via Donizetti 18a) studio della scultore Pierantonio Volpini avrà luogo l’ultimo incontro letterario programmato prima della pausa estiva. Ne sarà protagonista il comm. Umberto Zanetti, il quale terrà una conversazione sul tema: “Bergamaschi indimenticabili di cinquant’anni fa”. Sull’onda dei suoi ricordi personali egli rievocherà personalità, episodi e avvenimenti di un tempo solo apparentemente lontano dando notizie di prima mano sulla vita culturale bergamasca degli anni Sessanta/Settanta.

Nella rievocazione rivivranno figure indimenticabili di poeti e di scrittori della nostra terra (Giacinto Gambirasio, Martino Vitali, Rina Virgillito, Alberico Sala, padre Turoldo, Aldo Novi, Mariana Frigeni, padre Ubiali, Pasquale Ceravolo), di giornalisti (Gabriele Carrara, Marco Nozza, Vincenzo Montanari, Franco Rho, Nino Filippini Fantoni), di musicisti (Guido Gambarini, Amleto Mazzoleni, Virgilio Carbonari), di uomini politici (il senatore Pezzini, il senatore Belotti, gli avvocati Eugenio Bruni e Costantino Simoncini, il professor Carlo Passerini Tosi), di uomini della Resistenza (Giovanni Rinaldi, Nicola Galmozzi, Giuseppe Brighenti e Bruno Zambetti), di docenti (Aldo Agazzi, Carlo Traini, Angelo Scuri, Alberto Agazzi, Alfredo Azzoni, Cleonice Zolla, Vittorio Mora, Luigi Tironi, Marcello Ballini), di ecclesiastici (mons. Cortesi, mons. Meli, mons. Chiodi, don Bepo Vavassori, don Giorgio Longo, don Tito Ravasio), di artisti (Luigi Scarpanti, Bepo Milesi, Rinaldo Pigola, Orfeo Locatelli, Attilio Rossi, Aldo Grassi, Vittorio Bellini, Mauro Pellicioli), di uomini di cultura di straordinaria levatura (l’ingegner Angelini e suo figlio Sandro, Davide Cugini, Nino Zucchelli, Vittorio Polli, Mario Bonavia, Filippo Siebaneck, Lelio Pagani). Una citazione particolare è riservata a Geo Renato Crippa, prosatore eterogeneo e quasi illeggibile. Non mancano i bibliofili (il commendator Giudici di Clusone e le sorelle De Marchi di Gromo), i librai (Alberto Cunico e Francesco Seghezzi) e Bigio Milesi in veste di maestro burattinaio. Della rievocazione fanno parte anche alcune icone fra le più rappresentative della cultura bergamasca del Novecento quali Giacomo Manzù e Gianandrea Gavazzeni nonché la figura dignitosa e riservata di Rosetta Locatelli. Umberto Zanetti ebbe la ventura di accostare nei suoi giovani anni tutte queste personalità e di non poche seppe coltivare l’amicizia.
ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

Dopo le letture è previsto un pranzo conviviale, a cura del gruppo “Mangia Con Me” della “Associazione Per Voi”, contributo euro 20 compresa tessera associativa, prenotazione obbligatoria, per partecipare al convivio o avere informazioni: mail a associazionepervoi@gmail.com o chiamateci allo 035 0932533 al 3931860566 al 3299681644

ass-per-voi LOGO_MUSEO_CIVIDINI-200x88

Questo evento è gratuito grazie a

elbagat_2015t logo-archivio logo-volpini-pic

Annunci